Appassionati di Fotografia


 

Canon EOS 1200D Fotocamera Reflex Digitale 18 Megapixel con Obiettivo EF-S 18-55mm IS II, Nero CMOS da 18 megapixel

La confezione contiene: corpo EOS 1200D, oculare Ef, tracolla EW-300D, tappo per fotocamera R-F-3, caricabatteria LC-E10E, cavo di alimentazione, coperchio della batteria, batteria LP-E10, cavo di interfaccia IFC-130U, kit manuale dell'utente, obiettivo EF-S 18-55 IS II
Parlando del corpo macchina appena preso in mano da una sensazione di leggerezza ma non di fragilità: i materiali sembrano buoni già al primo acchito e la presa è salda anche con obiettivi più pesanti del classico plasticotto 18-55.
Che dire, una macchina fantastica perfetta per iniziare, di facile utilizzo e molto intuitiva.

L'occhio del fotografo 

Un'adeguata padronanza delle regole della composizione è indispensabile per realizzare fotografie efficaci. La capacità di riconoscere un'opportunità fotografica e di organizzare gli elementi grafici in un insieme riuscito è da sempre una delle qualità più apprezzate in un fotografo. La svolta digitale ha influenzato profondamente il modo di avvicinarsi alla fotografia, rivoluzionando le tecniche della composizione, innanzitutto perché l'immediato feedback possibile permette di valutare e migliorare all'istante le proprie foto, in secondo luogo perché i software per l'elaborazione delle immagini consentono di alterare e ottimizzare la composizione anche dopo aver eseguito lo scatto. Il libro esplora gli approcci tradizionali alla composizione, ma affronta anche alcune tecniche digitali, come lo stiching e High Dynamic Range Imaging, che si avvalgono delle nuove tecnologie per ampliare le possibilità creative senza compromettere l'originalità della visione del fotografo.

Un ottimo libro che finalmente tratta di tematiche molto spesso sottovalutati nei normali corsi di fotografia, cioè il taglio e l'inquadratura. Vengono affrontati parecchi temi, come le proporzioni da preferire, la distanza dal soggetto, il contrasto cromatico, le suddivisioni dello spazio...
Personalmente l'ho trovato molto interessante e ricco di spunti creativi, mi sento di consigliarlo a chiunque voglia approfondire tutti quegli accorgimenti che trasformano una foto ordinaria in un bello scatto.

Nikon Coolpix L31 Fotocamera compatta digitale, 16 Megapixel, Zoom 5X, ISO 1600, display da 3", colore: argento

Sensore di immagine CCD da 16 MP
Obiettivo zoom ottico 5x
Contenuto confezione: Cinghia della fotocamera, 2 batterie alcaline formato LR6/L40 (AA), cavo USB UC-E16

Piccola macchina fotografica compatta ad un costo adeguato
Il corpo macchina è ben assemblato, di piccole dimensioni ma comunque con una impugnatura ergonomica che anche ai meno esperti non dovrebbe creare problemi.
Il software ha un menu con validi effetti e diverse regolazioni strutturato a cartelle, quindi di facile comprensione ed utilizzo anche per i meno esperti.
Con 16 Megapixel le foto risultano sufficientemente dettagliate, anche utilizzando un pò di zoom digitale.
Nelle foto al buio, si nota un piccolo aumento graduale del rumore nelle zone meno illuminate.
Lavorando in esterno, l'ho trovata molto valida, rapida nell'adeguare esposizione e messa a fuoco dell'immagine.
Nel complesso una discreta macchina, adatta sia alla foto occasionale che a chi vuole una valida compagna per le vacanze.

Canon SELPHY CP910 Stampante Fotografica Compatta, 300x300 dpi

Contenuto confezione: stampante, cassetto carta PCP-CP400 (formato cartolina), adattatore compatto CA-CP200 B, cavo AC, kit manuale dell'utente
E' una stampante fotografica compatta (piccolissima) e carina. E' un accessorio perfetto per qualsiasi casa ed è di dimensioni così ridotte da consentirne facilmente l'utilizzo durante feste e occasioni familiari. Basta fare una foto con il tuo Iphone e subito la puoi (grazie alla connettività WIFI e Airplay) inviare alla stampantina direttamente ed avrai in meno di un 50 secondi la foto stampata in un formato non grandissimo (10 x 15) ma sufficiente per essere messa in un album.
Tutto questo grazie al supporto Wi-Fi che consente di stampare immediatamente e con semplicità da smartphone, tablet, PC e fotocamere compatibili senza ricorrere a cavi.
La tecnologia di Stampa è a sublimazione che riesce ad offrire una profondità e una gradazione del colore superba.
La Canon afferma che uno speciale rivestimento protegge ciascuna stampa da liquidi, schizzi e sbiadimento e può conservarsi per 100 anni all'interno di un album (sarà vero?)
La Canon Selphy include un LCD da 6,8 cm (2,7") inclinabile per facilitarne il funzionamento e la visualizzazione. Le istruzioni a video sono semplici da seguire. Ha inoltre altri ingressi per le schede di memoria, fotocamere o chiavette USB e stampa direttamente anche da questi dispositivi.
La stampante offre la possibilità di stampare anche altri formati oltre quello a cartolina (10 x 15 cm):
quadrato (5 x 5 cm) o carta di credito (86 x 54 mm), il tutto in tempi velocissimi. Ci sono in vendita anche carte autodesive per una maggiore creatività di utilizzo.
Inoltre ha pure la funzione di stampa fototessera che grazie alla guida foto-cornice consente di creare e stampare fototessere in numerosi formati standard oppure di impostare un formato personalizzato.

Case-Logic DCB-306 Custodia Fondina in Nylon per Fotocamera Reflex

Progettata per contenere una fotocamera reflex con zoom standard montato
Adatto a dispositivi: 16 x 12x 14.5 cm
Tasche laterali interne con cerniera per riporre una batteria di riserva, cavi, coperchi di obiettivi e piccoli accessori
Base imbottita per proteggere fotocamera e obiettivo
Tasca interna con cerniera per ospitare memory card, panno per obiettivi e piccoli accessori

Lightroom 5 per la fotografia digitale

Il volume non si limita a descrivere le nuove funzionalità del programma, ma mostra come creare un flusso di lavoro efficace, dall'importazione dell'immagine alla stampa, al layout per il web. Ogni singolo passaggio è descritto in modo graduale, conciso e visivo: il lettore imparerà così fin dall'inizio a sfruttare le potenzialità di Lightroom da vero professionista. Nell'ultimo capitolo l'autore sintetizza il suo intero workflow, a partire dallo scatto. Un capitolo è dedicato all'integrazione di Photoshop nel flusso di lavoro. Kelby rivela inoltre alcune sue nuove tecniche per il fotoritocco dei ritratti e per gli effetti speciali.

Adoro i libri quindi non posso non partire dalla qualità dell'impaginazione, della rilegatura e della stampa. Eccellenti!
Il libro è diviso in sezioni esattamente come Lightroom ed insegna per prima cosa a gestire il flusso di lavoro generato da migliaia di foto, l'organizzazione del catalogo a seguire ritocco, web, stampa.
Leggendo con attenzione questo manuale, sarete presto in grado di trarre la massima soddisfazione dal primo post editing delle foto, (ovviamente per tutto il resto c'è Photoshop) imparerete come creare delle fantastiche cornici di stampa e perchè no, magari farete qualche libro.
Infine tutte le spiegazioni sono date con quel semplice linguaggio che caratterizza tutte le opere di Scott.
Consiglio vivamente questo libro.

Sony HDR-CX240E Videocamera Handycam, Sensore CMOS Exmor R da 3,1 mm retroilluminato, Obiettivo grandangolare ZEISS con Zoom Ottico 27x

HDR-CX240E Handycam con grandangolo ZEISS da 29,8 mm, SteadyShot e durata della batteria da 130 minuti
Registra in condizioni di scarsa illuminazione con il sensore CMOS Exmor R
Disturbi ridotti con il processore di immagini BIONZ
Amplia la scena con il grandangolo ZEISS

Le immagini sono molto nitide e definite. Punti di forza: 1) prezzo competitivo 2) nella confezione è compreso il caricatore usb da muro con cavo di prolunga e hdmi per collegamento audio/video in full-hd alla TV 3) leggerezza 4) ampio angolo di ripresa 5) comandi abbastanza intuitivi 6) possibilità di doppia registrazione, ossia con formato avchd (molto pesante ma molto definito) e con formato MP4 (più "leggero" ed adatto alla condivisione, inoltre se si sceglie di disattivare la doppia registrazione questo formato viene escluso) 7) molto valido il software Playmemories per archiviare e gestire le registrazioni. Punto negativo: il materiale plastico usato di tipo rigido ed opaco conferisce una sensazione di scarsa robustezza e ne peggiora la percezione tattile.

Il libro della fotografia digitale. Tutti i segreti spiegati passo passo per ottenere foto da professionisti: 1

In questa seconda edizione l'autore ha aggiornato i consigli, i trucchi e le immagini. Inoltre è stato aggiunto un capitolo in cui vengono presentate le prime 10 nozioni fondamentali che deve assolutamente sapere chi si avvicina per la prima volta al mondo della fotografia. La migliore caratteristica di questo libro è l'efficacia con cui l'autore descrive gli argomenti. Il suo stile di insegnamento semplice e diretto rende l'apprendimento delle più sofisticate tecniche fotografiche un vero divertimento.

Ricco di immagini, questo libro, è invece un po' povero di contenuti. Me lo immaginavo formato quadernone (A4), invece ha il formato di un normale quaderno (A5). E' ben realizzato e, come un breviario, condensa una gran quantità di consigli pratici da mettere in atto senza porsi troppe domande e, di conseguenza, senza pretendere tante risposte o spiegazioni. Come lo stesso autore afferma, questo libro, è una sorta di corso accelerato mirato a farci ottenere scatti migliori e ad elaborarli velocemente con buoni risultati, per cui se ci chiediamo come fare un primo piano ad un fiore sfumando lo sfondo...la risposta che troveremo sarà "avvicinati, zoomma e apri il diaframma più che puoi". Non vi aspettate che vi vengano spiegati i perché di questi metodi. Altra cosa cui fare attenzione è che il libro presuppone che il lettore qualcosa già sappia, che abbia o sia disposto a procurarsi una certa attrezzatura, che scatti con una reflex o, come minimo in raw. Vi parla di treppiedi e telecomandi, di Photoshop e Lightroom. E' molto utile a chi, amatore di alto livello, magari possiede un'attrezzatura non da poco e vuole ottenere risultati semi-professionali senza sorbirsi studi sulla teoria del colore o fondamenti di ottica.
Se invece vi siete regalati per Natale una nuova piccola e fascinosa fotocamera e vorreste solo imparare ad inquadrare decentemente e smettere di portare a casa dalle vacanze foto di gente senza piedi, cercate altro.
Idem se il vostro sogno è diventare un professionista, guardate altrove, magari a Photoshop CS6 per la fotografia digitale, del medesimo autore, poiché non potete sapere solo come fare le cose, dovete sapere perché farle così.

Andoer Q-666 Pro SLR Camera Tripod monopiede Ball Head Changeable Traveling Compact Portable

Al tatto si presenta molto solido e stabile, funzionale ma non troppo( le gambe si estendono svitando le ghiere). Ovvio che se siete amanti delle comodità questo può essere un problema, ma vi assicuro che una volta preso la mano riuscirete a svitarlo con una sola mano, oltre al fatto che proiettato in un uso intensivo e duraturo preferisco questo metodo almeno si ha la certezza che continueranno a tenere.
Un altra soluzione pratica, la possibilità di poter girare le gambe del cavalletto e tenere la Fotocamera raso terra, per riprese dal basso, unica pecca forse il fatto che in quella posizione non si ha un clip di sicurezza per fissare le gambe(in caso decidesse di aprirsi improvvisamente)
Il monopiede, comodo pratico ed intuitivo da assemblare e utilizzare, un ottima trovata aggiungerei.
Una cosa che non viene raffigurata nelle immagini è la sacca porta cavalletto mimetico Desert oltre che bella da vedere anche robusta apparentemente.
Un ultima cosa se acquistate guardate bene infondo alla sacca, troverete il pacchetto con le istruzioni, una brugola, una garazia con la carta di registrazione(in cinese) e un altro piccolo pack (circa 10x7 cm) con moschettone.
Mi sentirei di consigliare questo cavalletto a chi è alle prime armi ed è indeciso se investire o meno cifre importanti sui marchi blasonati o come me vuole un cavalletto da combattimento, utile in ogni circostanza.

Photoshop CC. Guida completa per il fotoritocco digitale. Con DVD

Ottenere fotografie digitali di buona qualità è alla portata di un sempre maggior numero di persone. L'appassionato vuole rendere i propri scatti più belli e il professionista ha la necessità di renderli unici e incisivi. Con la diffusione di filtri e applicazioni pronti all'uso, Photoshop resta il software per ottenere risultati realmente speciali. Questo manuale, completamente a colori, offre al lettore gli strumenti per conoscere in modo approfondito Photoshop e per modificare le immagini secondo i propri desideri. Il tutto con esempi pratici di elaborazione digitale dai risultati sorprendenti e immediati. Dopo una parte introduttiva che affronta le basi della computer grafica il volume si concentra su temi specifici di elaborazione fotografica: la luce, il colore, il bianco e nero, le tecniche di contrasto e sfocatura, il ritocco dei ritratti e gli strumenti di correzione. Ogni capitolo è realizzato in modo da fornire una solida base di conoscenza cui seguono esercizi passo passo per mettere in pratica tutte le tecniche che vengono spiegate.

Manuale pratico molto ben concepito, soprattutto per gli esercizi (davvero molti) che guidano l'utente attraverso i vari capitoli e aiutano a prendere confidenza con il software. Tra l'altro le immagini sono tutte a colori e la stampa è ottima; il dvd a corredo contiene tutto il necessario per svolgere gli esercizi e l'apprendimento, il prezzo di vendita è conveniente date le caratteristiche del volume. Adatto al neofita come all'utente più evoluto anche se in quest'ultimo caso forse ci sarebbe bisogno di maggiori approfondimenti. L'autrice è adobe guru e docente di grafica e design; questo non fa altro che confermare la bontà del libro. Tra i vari manuali su photoshop lo consiglio a chi è alle prime armi o deve migliorare l'uso del software.

Commenta su FaceBook